05/17/2022
conclusa con risposta

Non è discriminatorio proprio in senso razziale che i profughi che vengono dal mare siano isolati spesso in imbarcazioni apposite, mentre quelli che arrivano per altre vie (ultimamente, per esempio, molti ucraini) non siano sottoposti a questo stesso trattamento?

  • Covid-19
  • Hate speech
  • Migranti
  • Ucraina
Loredana

La nostra risposta

Ciao Loredana,

le cifre di persone provenienti dall'Ucraina è straordinaria, perché è straordinaria la situazione che si è venuta a creare a partire dall'invasione russa del 24 febbraio. A oggi, quasi 7 milioni di persone hanno lasciato il paese, dirigendosi all'estero. Per questo l'Unione europea ha attivato in via straordinaria una direttiva europea del 2001, che prevede che le persone che fuggano dal conflitto possano godere di una protezione temporanea nei paesi dell'Unione.

Questa decisione dovrebbe fungere da esempio per una più ragionata riforma dell'accoglienza di tutti i cittadini extra-comunitari in Europa e quindi anche in Italia, comprese le persone che sbarcano sulle coste del Paese. Sarebbe necessario migliorare l'accoglienza e riformare le procedure per l'asilo in Europa, in modo da migliorare sostanzialmente l'inclusione di chi migra e ridurne il rischio di grave marginalità sociale.