05/24/2022
conclusa con risposta

Il DDL Zan non è stato approvato, per cui la giornata contro l'omotransfobia, almeno a quanto ho capito, non è stata introdotta. Perché allora se ne parla nelle scuole, a bambini piccoli che probabilmente a genere orientamento e quant'altro ancora nemmeno ci pensano?

https://twitter.com/ProVitaFamiglia/status/1526174213207474178

  • Hate speech
  • Lgbtqi+
Federica M.

La nostra risposta

Ciao Federica,

sì in effetti il Ddl Zan non è passato all'esame del Sento, ma questo ha solo relativamente a che fare con la giornata sulla transfobia.

È vero infatti che l'articolo 7 del Ddl prevedeva di introdurre la giornata nazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia. Tuttavia a livello internazionale la giornata esiste già dal 2005 (l'articolo non è recente ma puoi trovare informazioni più dettagliate qui). Nell'ambito della propria autonomia scolastica dunque ciascun istituto è libero di organizzare o meno occasioni di confronto sul tema della discriminazione basata sull'orientamento sessuale.

Qui puoi leggere la nota del ministero dell'istruzione a riguardo.