7 giorni fa
conclusa con risposta

Questa mattina, da Lampedusa, Salvini ha annunciato che il prossimo governo di destra sosterrà l'idea di un commissario straordinario per l'immigrazione, proveniente magari dall'Esercito, per gestire i flussi migratori verso le coste italiane. È un'ipotesi sostenibile in termini di politica e diritto nazionali e internazionali?  

https://www.ilmessaggero.it/ultimissime_adn/migranti_salvini_serve_un_commissario_straordinario_per_gestire_i_flussi-20220805105849.html 

  • Governo e parlamento
  • Migranti
Renato B.

La nostra risposta

Ciao Renato,

da sempre riteniamo che il flusso migratorio verso l'Italia debba essere considerato ordinario e quindi gestito come tale. In questo nostro recente approfondimento abbiamo ribadito la necessità di una regia pubblica per superare le criticità emerse a Lampedusa. Nonostante ciò, è bene evidenziare che non c'è una "emergenza migranti", in quanto gli arrivi nei primi 7 mesi di quest'anno, nonostante siano nei numeri superiori a quelli del 2021, risultano essere meno della metà degli sbarchi avvenuti nel biennio 2016-2017.